MorganaSonoIo

Moana Pozzi

Primavera del 1976, una quindicenne bionda e bellissima aspetta l’autobus a Genova. Dovrebbe indossare la divisa delle Orsoline, ma preferisce nasconderla piegata in borsa: quando esce di casa si cambia dove può, e mette una minigonna. Si ferma un ragazzo su una vecchia Mini Cooper, e le chiede se vuole un passaggio. Il ragazzo si chiama Antonio, ha 23 anni ed è bello anche lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *