MorganaSonoIo

Francesca Sanna Sulis

La Morgana di questo mese, Francesca Sanna Sulis, partendo da dei bachi da seta e dalla periferia di una colonia monarchica, è stata capace di liberare sé stessa dal ruolo imposto, di dare libertà alle persone a cui aveva insegnato un mestiere e fornito istruzione e persino a contribuire a dare un pezzo di libertà in più alla sua terra. Dalla Sardegna del ‘700 è arrivata, con i suoi fili sottili, a conquistare la Russia e Caterina la Grande, e a immaginare un mondo tessuto dalle donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *